top of page
  • Immagine del redattoreredazione062

A Rignano è primavera con le parole della poesia

Il 29 marzo ha avuto inizio ufficialmente la "Primavera poetica" di Rignano sull'Arno, con un laboratorio di Teresa Porcella. La rassegna, curata da Scioglilibro nell'ambito di "Io leggo ad alta voce", è partita con questa giornata memorabile, con novanta bambine e bambini che hanno giocato e danzato e con la partecipazione straordinaria dell'assessore nelle vesti del fachiro Biancatesta. Una festa a cui non si è sottratto nessuno, nemmeno le insegnanti e le collaboratrici scolastiche.


Oggi, inoltre, prende il via la rassegna aperta al pubblico, con lo spettacolo "I versi della risata", con Lorenzo Degl'Innocenti, che attraverso i versi di Scialoja, Hoffmann, Maraini e molti altri, esplorerà tutti i modi in cui la poesia sa far ridere.


Appuntamento alle 18 al Ridotto del Teatro Cinema Bruschi, in via Mazzini, 19.


La redazione di qualcunoconcuicorrere - ufficio stampa web di "Io leggo ad alta voce".

60 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page